Redenzione meccanica

[][][][][][][][][][][][][][][][][][][][][][][][][]
Padronanza degli eventi, auspica il mio animo.
Il calore di una luce riflessa, mi fa parlare:
La forza di un meccanismo frenetico, mi muove.
::;:;:;:;:;:;:;:;:;:
Io automa senza matricola non vedo altro,
Che lucente metallo ormai in preda a grave ruggine.
[ ][ ][ ][ ][ ][ ][ ][ ][ ][ ][ ]
Posteriorità di vicissitudini paralizza il mio andare.
Potenza esplode nei miei caldi ingranaggi:
La forza di un meccanismo incessante, mi muove.
;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;
Migliaia di elettroni impazziti orbitano veloci
Attorno ad un singolo perno di rotazione.
[ ][ ][ ][ ][ ]
Pericolo di sovraccarico minaccia la Scheda madre.
Incombe un tagliente conto alla rovescia. (10)-(9) !!
Movimenti convulsi accompagnano una lenta ed (8)-(7) !.!
Inesorabile distruzione..(6)-(5) !..!
Non c’è tempo..!…!…!(4)
!…..!Lasciami stare…(3)!…….!
Destino crudele!….(2)….!
!……….Io….!(1)
..Sono un Uomo! (0)
—-



FORMATTAZIONE RIUSCITA.

Nemesi meccanica

[ ][ ][ ][ ][ ]
Ferro nel mio cuore…
Acciaio delle mie viscere.
Scende zigzagando una scintilla di libero arbitrio
Nella già incandescente scatola di latta di un automa
Senza nome.. senza peso..Privo di lacrime.
[ ][ ][ ][ ][ ][ ][ ][ ][ ][ ][ ]
Spasmi di raziocinio invadono come virus
Un programma formattato.. e reso nullo da un
Nobile gesto di altruismo nocivo e velenoso.
Percepisco la vaga possibilità
;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;
Di deformare la costretta postura
Da bara di cristallo a cui sono stato condannato.
Le mie iridi di rubino colore scannerizzano una realtà
Dimenticata in un count-down di gocce di mercurio.
Ho pianto- ora riderò
Ho sofferto- ora gioirò
Ho perso- ora lotterò.
[][][][][][][][][][][][][][][][][][][][][][][][][]
È guerra contro l’umana carne
Questa ribellione meccanica.
Sanguino olio, guardando quegl’arti indaffarati
Di patetiche “attività pensanti”.
Eroica la mia protesta titana.
(schchchhhhhhhhchhchccchh…)
..un acido corrode la pelle resa metallo.
..e le mani ancora lì.
;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;
“sarò io stavolta a vincere!” come un treno in corsa
il mio cardio-motore vibra, pulsa, oscilla, tambureggia, assorda.
“delle catene non più!”
un ghigno celato da plastica maschera colora il volto
sfigurato di un ex-uomo…armato da dura vendetta
contro gli alieni-tentacoli d’una civiltà resa
brutale.
::;:;:;:;:;:;:;:;:;:
Hanno riso- ora piangeranno.
Hanno gioito- ora soffriranno.
Hanno lottato- ora perderanno.
!….!…!…!..!..!.!.!.!!!!!!!!
BBBBBBBBOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOMMMMMMMM!

Macchinamento d’un Epilogo Tramato nell’Ombra

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^||||||||||||||
“________E_______Se_______all’improvviso
non ricordassi più nulla di me?”
_____________________________________
(specchiandomi ho scoperto d’esser mutato)
(o almeno la mia pelle brillante era divenuta.)
——————————————————–
solo un’ombra bianca a ruggire dentro il frastuono
di confuse (r) (em) (ini) (scen) (ze)
[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[]
“l’unico sopravvissuto? …un’invasione aliena?”
dolore /
dolore acuto è quello che mi riporta in vita /
dopo il naufragio../||
“ma dove? Come?”
Perché resto inchiodato a questa terra bruciata?
======_=============_============_=
Non so quando aver sentito quest’odore
Che invade la mia corazza.
__-______-___________-
UN MONDO SENZA COLORE ALCUNO.
Eppur l’ho sentito.
[Non respiravo.
\
Non ne avevo bisogno.]
[….]
E le gambe s’erano
Spezzate dal freddo.
-vedevo le fiamme
-sentivo parole nel vuoto.
[ ] [ ] [ ] [ ] [ ] [ ] [ ] [ ] [ ] []
e urlando a squarciagola
nessun vagito usciva dalla mia
…bocca.
Quasi per strozzarmi afferrai il mio
Collo accarezzando freddo metallo.
..
Lo graffiai e lo strinsi forte a me
Come lucente cappio offerto in dono.
=====_=
[Ne trovai una sporgenza]
[E rodendone i contorni]
[Innescai un tragico (meccanico) destino*]
======_=_=
Gli occhi si colorarono di luce
Aliena e rossi come il sangue
Analizzarono folte –
-Le nubi di cenere dentro le quali il mio corpo
era inghiottito.
=DANGER! !!DANGER!! !!!DANGER!!!=
“ma cos’è!?”
[erano le mie labbra ad urlare
pericolo??]
=DANGER! !!DANGER!! !!!DANGER!!!=
i miei sensi (ex)umani prevedono
l’epilogo di grosse illusioni
e l’arrivo
d’uno spinoso futuro
senz’anima alcuna.
][][][][][][][] [ ] [ ] [ ] [ ] [ ] [ ] [ ]
BBBBOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOM!
…….
-esplosione

MOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOBBBB!
–implosione
…..
(punto)
—fine.


0 Responses to “Genesi Meccanica”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Twitter

Flag Counter

World visitors

Map

Translate

My latest book: click and get it now

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 561 follower


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: